Spumanti e Champagne: degustazione guidata con Ferdinando Agostinelli. Lunedì 9 dicembre alle 19,00.

 60.00  35.00

Descrizione

Al Mind arriva una serata dedicata a spumanti e Champagne, curata dal sommelier ed enologo Ferdinando Agostinelli.

Che cosa caratterizza uno Champagne? Come nasce un Metodo Classico?Come si abbinano le bollicine? Una degustazione guidata  e accompagnata dai giusti abbinamenti di cibi, altrettanto eccezionali come nella tradizione del Mind, per conoscere ed apprezzare con consapevolezza quei vini che ci accompagnano nei momenti più belli e che “fanno subito festa”.

Un racconto piacevole e ricco di informazioni, su come riconoscere ed acquistare questi vini, le zone di provenienza, i metodi di realizzazione, gli abbinamenti migliori.

Non solo la serata, ma anche il prezzo è speciale! Da 60,00 a 35,00 euro per inaugurare un filone che ci vedrà insieme ad esperti e produttori. Info allo 0688654512; prenotazioni info@scuoladicucinaroma.com.

Ferdinando Agostinelli svolge principalmente l’attività di consulente e formatore nel settore dell’informatica da oltre trent’anni. La sua passione per il mondo del vino lo ha portato a conseguire il Diploma di Sommelier e la Laurea in Viticoltura ed Enologia. Attualmente collabora con diverse cantine in qualità di Enologo e nel tempo libero organizza eventi e degustazioni per condividere la sua esperienza.

Ecco gli argomenti della serata:

– Il mondo delle bollicine
          – Lo spumante nella storia
          – La definizione di vino spumante
          – I vitigni più adatti alla spumantizzazione
          – Lo spumante nasce in vigna
          – La produzione del vino di base
          – I metodi di produzione:
              – Il metodo Classico (Champenuase)
              – Il metodo Martinotti (Charmat)
              – Il metodo Ancestrale
          – Il Prosecco D.O.C. / D.O.C.G.
          – Il Franciacorta D.O.C.G.
          – Lo Champagne
          – Il Moscato d’Asti D.O.C.G.
          – La classificazione
          – Il servizio
          – La degustazione
          – I profumi tipici
          – La scheda di degustazione
          – L’abbinamento con i piatti